• buona anche cruda

    buona anche cruda

  • piace ai piccoli

    piace ai piccoli

  • sempre buona

    sempre buona

la Salsiccia

Viene prodotta riempiendo il budello di suino con carne mista, parti magre tipo spalla e carni grasse tipo pancetta, tritate abbastanza grossolanamente e amalgamate con sale puro.

La larghezza e la lunghezza della salsiccia fa si che si possa produrre in svariate forme, dalla piccola salamella da fare alla piastra alla lunga salsiccia arrotolata.

 

1
2
3
4

 

Un po' di storia

E' sicuramente uno degli insaccati più apprezzati ed utilizzati nella cucina della tradizione Italiana, ma allo stesso tempo è anche il più conteso in termini di rivendicazione di origine.

Infatti la più antica testimonianza storica redatta da Marco Terenzio Varrone vuole che siano i Lucani gli inventori della salsiccia, originariamente detta Lucanica, preparata con carne tritata insaccata in budello.

Nella tradizione Lombarda invece si attribuisce la sua comparsa ad opera di Teodolinda Regina dei Longobardi, che dopo aver inventato la salsiccia ne regalò la ricetta alla città di Monza.

Altre regioni nel tempo hanno rivendicato la paternità della salsiccia, tuttavia la tesi più accettata è che sia effettivamente di origine Lucana.