il Cotechino

E' un tipo di insaccato consumato cotto. Deve il suo nome alla cotica, la cotenna di maiale, e prende nomi locali a secondo dei posti in cui viene prodotto. La tradizione molto sentita nelle nostre zone vuole che si consumi il primo giorno dell'anno (o l'ultimo) accompagnato dalle lenticchie.

Si prepara riempiendo il budello con: cotenna, carne, grasso, pancetta, impastati con sale e spezie.

La pezzatura varia da pochi etti (formato salsiccia) a più di un chilo (formato grosso salame).

 

Preparazione in cucina

Come prima cosa si procede bucherellando il budello con una forchetta in vari punti per evitare che durante la cottura lo stesso si rompa, e per consentire ai grassi in eccesso di uscire.

Procediamo avvolgendo il cotechino nella stagnola, poi poniamolo in una pentola abbastanza grande da contenerlo in orizzontale, copriamolo con acqua fredda fino ad immergerlo abbondantemente, accendiamo il fuoco con fiamma media e con il coperchio.

Procediamo con la cottura il cui tempo dipende dalle dimensioni del cotechino stesso, come esempio teniamo presente che per un cotechino medio il tempo di cottura è di circa 90 minuti dal momento dell'inizio dell'ebollizione.

 

Un po' di storia

Del cotechino così come lo conosciamo si ritrovano tracce nella storia a partire dal 1600 circa, ed è presentato come il figlio dello zampone, del quale si sa essere stato inventato cento anni prima dal cuoco di Pico Della Mirandola, il quale escogitò questo modo di conservazione delle carni in eccesso del maiale al fine di poterle consumare in tempi più lunghi.

Orari

APERTURA
Lunedì       8:00-12:00 e 14:00 - 18:00
Martedì     8:00-12:00 e 14:00 - 18:00
Mercoledì 8:00-12:00 e 14:00 - 18:00
Giovedì     8:00-12:00 e 14:00 - 18:00
Venerdì     8:00-12:00 e 14:00 - 18:00
Sabato      8:00 - 13:00

Indirizzo

Via Fraz. Torre dei Torti 1
27051 Cava Manara (PV)

Telefono: 0382553110
Fax         : 0382553110

P. Iva    01161360183

Contattaci

Contattaci per qualsiasi informazione o vienici a trovare. Saremo lieti di poterti servire.

Seguici su:

Facebook